Evelina Mazzucco nata a Casablanca (Marocco) il 27/11/1957. Ha conseguito il diploma al liceo Artistico di Venezia nel 1975. Dal 1989 ha lavorato per uno studio di architetti sino al 1996. Vive e lavora a Sacile in via Strada Geromina n°21; sposata e con un figlio, si dedica alla casa ed ai suoi hobby e passioni: la pittura e lo yoga.
Ha frequentato negli anni, corsi di incisione con Cesare Baldassin, corsi di acquerello con Luigi Onofri, Piera Cuder e Andreas Kramer. Attualmente frequenta la rinomata scuola di acquerello di Angelo Gorlini.
Di indole creativa, dipinge da sempre con svariate tecniche e su diversi supporti, oltre che decorare mobili e muri di casa.
Le piace restaurare cose vecchie di ogni genere. Ma la sua passione è l’acquerello, una tra le tecniche pittoriche più difficili da padroneggiare, quasi fosse una sfida con se stessa.
Nell’anno 2010 viene selezionata dall’AIA, Associazione Italiana Acquerellisti di Milano di cui oggi è socia ordinaria, è inoltre socia dell’Associazione Culturale Artistica “Le Vele Libere” di Azzano X°.
Negli anni ha partecipato a mostre collettive a Belgioioso (Parma 2011), Porcia (Pordenone 2011), Udine (2011), alla mostra internazionale di acquerello di Genova (2012) , alla Rassegna di pittura di Cordignano (2012) dove ha ricevuto una segnalazione per l’opera presentata, concorso per l’etichetta d’autore della Cantina Ca’ di Rajo ottenendo una segnalazione ed alla mostra internazionale a Maccagno (VA)  2013.

In aprile 2014 ha realizzato la mostra personale dal titolo "VIBRAZIONI TRA ACQUA E COLORE"  con il Patrocinio dell'assessorato alla Cultura del Comune di Sacile.

Oltre all’acquerello figurativo si interessa alle rappresentazioni cosmiche di tavole meditative della cultura tantrica e yogica indiane chiamate Yantra.


In Primavera ed in Autunno organizza e sostiene corsi di acquerello aperti a tutti.
 

Contatti

EVELINA MAZZUCCO strada Geromina n°21 33077 - SACILE - PN tel. +39 0434 780534
fax +39 0434 780534
cell. +39 329 0781158
evelina.mazzucco@libero.it